Argini ciclabili lungo il canale Giuliari

Borgo Roma è attraversato da un canale irriguo (ma di proprietà ENEL), denominato Canale Giuliari, che si dirige da nord verso sud presso l’abitato di Ca’ di David. Esso ha l’opera di presa presso via Campagnol di Tombetta e poi continua a sud dove è intercettato da strade con elevati volumi di traffico come via San Giovanni Lupatoto e via Legnago e prosegue in direzione sud fino alla barriera autostradale.

Poco prima della barriera stradale il canale lambisce il polo scientifico dell’Università degli Studi di Verona e il Policlinico G.B.Rossi.

L’idea progettuale, già presentata in Comune attraverso la Circoscrizione 5^, è recuperare gli argini per tracciare una ciclo-pedonale di larghezza circa 4.5 m per migliorare l’accessibilità pedonale e ciclabile da/verso Università ed Ospedale, servendo zone ad oggi sprovviste di piste ciclabili come i quartieri Tombetta e Pestrino. Questo progetto sarebbe coerente con il progetto “Ecomuseo dell’Energia Pulita” presentato dall’Associazione FIAB-Amici della Bicicletta Verona.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *