Limitazione velocità a 30 km/h su via Scopoli

Post image

La via Scopoli, adiacente al quartiere fieristico, è una via abbastanza larga (rispetto la media delle vie dei nostri quartieri che sono ampiamente sottodimensionate soprattutto in termini di possibilità di parcheggio stante la carenza dei dovuti standard urbanistici): ciò pare essere, per molti imprudenti automobilisti, un invito a correre, azzardando a volte anche pericolosissimi sorpassi.
La via è larga, ma è anche densa di posti auto posizionati a pettine sul lato fiera. Ciò comporta che vi siano manovre in retromarcia che possono causare elevato rischio di sinistri con veicoli in transito a velocità sostenute.
Inoltre, a metà della via in corrispondenza di un noto ristorante, nel periodo estivo viene installato un plateatico sulla stessa sede stradale: è chiarissimo che avere auto che sfrecciano a 50 (e anche più) km/h a 50 cm dal plateatico stesso, è assai rischioso per l’incolumità dei clienti seduti nel plateatico.
Propongo che a partire dalla presenza di tale elemento, venga imposto il limite dei 30 km/h sulla via e posti degli elementi di arredo urbano per riqualificare la strada anche a beneficio dell’adiacente fiera che la sfrutta pesantemente per le proprie esigenze ma assai poco fornendo in termini di giusta compensazione a cittadini e quartieri limitrofi, in ragione anche del pesantissimo traffico e inquinamento indotti nella zona. Con l’occasione evidenzio anche che vi sono pali dell’illuminazione pubblica in cemento precompresso molto deteriorati, con il cemento fessurato ed i ferri d’armatura corrosi: l’occasione sarebbe utile per un intervento di sistemazione anche della linea di alimentazione aerea ormai d’altri tempi…

Palo illuminazione via Scopoli
Palo illuminazione via Scopoli

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *